Macomer. Arrestate due persone per detenzione e produzione illegale di marijuana

I due uomini sono stati arrestati durante i rituali controlli nelle aree rurali e negli ambienti agro pastorali da parte dei Carabinieri della Compagnia di Macomer e dei Comandi limitrofi.

I Carabinieri della Compagnia di Macomer, nell’ultimo periodo hanno intensificati i controlli in tutto il territorio, finalizzati al contrasto dei reati predatori e del fenomeno dell’abigeato nelle aree rurali della provincia.

Nella giornata di ieri 24 settembre i militari dell’Arma hanno proceduto ad un rituale controllo di un ovile finalizzato al rispetto delle norme igienico-sanitarie di riferimento nonché sulla regolare registrazione dei capi di bestiame allevati e sulla regolare tenuta dei registri aziendali.

Nel corso del controllo sono stati arrestati C.P.P di 42 anni e S.P. di 57 anni di Ollolai (NU), perché nella azienda zootecnica di proprietà di uno dei due sono stati rinvenuti circa 45 Kg di marijuana in fase di essicazione.

Gli arrestati sono stati tradotti presso la casa di reclusione di Oristano – Massama.

I controlli dei Carabinieri proseguiranno anche nei prossimi giorni per garantire sicurezza e legalità.