GdF Nuoro. Siniscola: scoperto evasore totale e recuperati a tassazione 130.000 euro

La Guardia di Finanza della Tenenza di Siniscola ha condotto una complessa verifica fiscale nei confronti di un’impresa operante nel settore delle costruzioni edilizie.

gdfL’imprenditore negli anni aveva emesso regolare fattura per i lavori effettuati ma aveva poi omesso di presentare l’annuale dichiarazione dei redditi percepiti.

Al termine delle attività ispettive, grazie ad una minuziosa ricostruzione del volume d’affari, con esame dettagliato della documentazione contabile ed extracontabile acquisita all’atto dell’avvio della verifica, sono stati contestati ricavi per circa 130.000 euro, violazioni all’IVA per un totale di circa 30.000 euro nonché un’imposta evasa per oltre 40.000 euro.

L’attività, rientrante in un più ampio piano di lotta all’evasione fiscale coordinato dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Nuoro, è mirata a contrastare le forme più gravi e diffuse di evasione e frode fiscale che producono effettivi negativi sull’economia del territorio, favorendo la concorrenza sleale tra imprese.