Cosa non si potrà fare durante l’esercitazione Ramogepol all’Arcipelago de La Maddalena

Le ordinanze dal 10 al 13 settembre firmate dalla Capitaneria di Porto di La Maddalena.

Dal 10 al 13 di settembre 2018, a La Maddalena avrà luogo l’esercitazione internazionale, sia mare che a terra, denominata “RAMOGEPOL” e saranno attive alcune ordinanze per garantire la sicurezza e lo svolgimento delle attività previste.

Due sono le ordinanze firmate dal Comandante
C.F. (CP), Alessio Loffredo.
Una riguarda l’interdizione banchina Primo Longobardo per sosta Nave Fiorillo, da domani al 13 settembre, mentre l’altra è relativa all’esercitazione Internazionale Ramogepol, dal12 al 13 settembre.

A partire dalle ore 08.00 di domani 10 settembre, fino alle ore 20.00 del giorno 13 settembre, dunque relativo al periodo di sosta di Nave Fiorillo, l’Ordinanza n. 135/18 vieta l’ormeggio, sosta, il transito, la navigazione e qualsiasi altra attività connessa agli usi civili del mare presso le Banchine Commerciali Maggior Leggero e Primo Longobardo.

advertisement

Il giorno 13 settembre, dalle ore 07.00 sino alle ore 14.00, secondo l’Ordinanza n. 136/18,  l’arenile di località Cala Portese dell’Isola di Caprera (Comune di La Maddalena), comunemente denominata “Due Mari-lato Nord” ed il relativo tratto di mare antistante, sono interdetti dalle normali attività balneari per esigenze connesse ad attività di esercitazione della componente operativa preposta.

I contravventori saranno perseguiti ai sensi degli artt. 1164, 1174 e 1231 del Codice della Navigazione, ovvero ai sensi dell’art. 53 del Codice della nautica da diporto. Sono esclusi dall’ordinanza i mezzi ed il personale esclusivamente autorizzati dall’Autorità Marittima ed i mezzi di soccorso, di Stato e quelli appartenenti alle Forze di Polizia.

Documenti:

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here