Cagliari. “Disco Music Stars Celebration” – Incontro con gli artisti

Viaggio tra le sonorità e i ritmi della disco music con protagonisti del calibro di Boney M e George McCrae, i Gibson Brothers e Santa Esmeralda starring Leroy Gomez – per la“Disco Music Stars Celebration” che si svolgerà DOMANI (giovedì 6 settembre) alle 21.30all’Auditorium del Conservatorio “G. Pierluigi da Palestrina” di Cagliari.

"Disco Music Stars Celebration"Un appuntamento imperdibile per gli amanti della disco music con l’evento che farà rivivere nell’Isola le straordinarie atmosfere della seconda metà del Novecento: una serata “revival” all’insegna delle hits e dei grandi successi del genere musicale nato dall’intreccio fra funk e soul, psychedelia e musica latina oltre a stilemi swing e echi della cultura afroamericana che ha conquistato i vertici delle classifiche al di qua e al di là dell’oceano.

Sotto i riflettori le icone mondiali della Disco Music degli Anni ’70 e ’80, da Boney M,il gruppo fondato dal produttore discografico tedesco Frank Farian e formato da Marcia Barrett, Liz Mitchell, Maizie Williams e il compianto Bobby Farrell (scomparso del 2010), con 160 milioni di dischi venduti, 200 dischi tra oro e platino per i singoli, di cui nove dischi d’oro per il singolo “Daddy Cool” e il cantante statunitense George McCrae (11 milioni di dischi venduti nel mondo, oltre alla hit “Rock Your Baby” per mesi in vetta alle classifiche americane ed europee) di nuovo sulla cresta dell’onda con l’album “Time for a Change”, uscito in Germania nel 2009 e il nuovo disco “Love” (2016).

advertisement

L’irresistibile sound dei Gibson Brothers, i tre fratelli martinicani Chris, Alex e Patrick tra i pionieri dell’eurodisco, lo stile musicale che mescola il genere disco con il blues e il rock, con all’attivo successi come “Come to America”, “Baby, It’s The Singer”, “Que serà mi vida”, e l’album “Cuba” – da cui è stato tratto l’omonimo singolo – che suonano ancora nelle radio, oltre che nelle serate in discoteca.

Sul palco anche Leroy Gomez, voce solista dei leggendari Santa Esmeralda, giunti al successo internazionale con la loro interpretazione di “Don’t Let Me Be Misunderstood”– originariamente scritta per Nina Simone: il cantante e sassofonista americano (ma di origine portoghese), che ha appena inciso una nuova versione di “Gloria”, sbarca in Sardegna per una spettacolare performance ispirata ai suoi più grandi successi e impreziosita dalle coreografie della Duendas Flamenco di Cagliari, firmate e danzate da Laura Nioi e Raffaella La Reina.

Quattro set – quattro concerti in uno – per una serata all’insegna della Disco Music, con le hits intramontabili che hanno caratterizzato la colonna sonora di più di una generazione, canzoni indimenticabili e tutte da (ri)ascoltare all’Auditorium del Conservatorio di Cagliari per l’evento firmato Europolis Entertainment Group.

Madrina della serata saràHaiducii (al secolo Paula Mitrache) – l’artista rumena che ha raggiunto il successo internazionale nel 2004- approdando anche a Sanremo – con il brano “Dragostea din tei”.

Biglietti: posto unico 37,50 euro (più diritti di prevendita) – e per chi preferisce “ballare” in coppia,è ancora valida la promozioneDisco Fans Club 2 ticket a 58,00 euro).

Prevendite al Box Office di Cagliari, in viale Regina Margherita 43 (tel. 070.657428 – www.boxofficesardegna.it).

NB: I biglietti acquistati per la Fiera saranno validi anche per l’Auditorium del Conservatorio di Cagliari

Per saperne di più: Evento Facebook: https://www.facebook.com/AlessandroM.59/

CONTATTI: per l’ufficio stampa:

Anna Brotzu – cell. 328.6923069 – annabrotzu30@gmail.com

whatsapp(only) 3298235720

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here