Olbia: la verità sulla droga per le mani dei cittadini

Più informazioni su

Nuova distribuzione di libretti informativi martedì 7 agosto.

drogaNon perdono una settimana i volontari olbiesi di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della chiesa di Scientology che, con la nuova distribuzione di martedì 7 agosto di libretti informativi sui danni causati dal consumo di stupefacenti, continueranno a inondare la città, creando consapevolezza sui reali rischi a cui incorrono i consumatori di droga.

“La droga è l’elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale” affermò L. Ron Hubbard, filosofo e umanitario americano. In effetti questo è quanto osserviamo sotto i nostri occhi: la droga è diventato un fenomeno al quale si è mancato di mettere mano per così tanto tempo che ora, non solo pare tardi perché sia fermato, ma addirittura ci sono dei folli che pensano si dovrebbe monetizzare legalizzando il consumo di quelle droghe i cui effetti peggiori sono visibili in un arco di tempo prolungato, ignorando che sono la somma dei piccoli effetti dovuti all’assunzione costante.

Le attività di prevenzione sono l’arma più efficace per la risoluzione di questo dramma in quanto la conoscenza degli effetti dovuti al consumo di stupefacenti salva il 50% dei nostri ragazzi. In più, Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, mette a disposizione i materiali informativi gratuitamente, reperibili anche tramite internet al sito www.noalladroga.org.

Con tante persone che diffondono la verità sulla droga possiamo creare nel futuro una società libera dalla droga.

Più informazioni su