Laconi. 20enne trovato in possesso di sostanza stupefacente e di un coltello di genere proibito

Il giovane era già noto alle forze dell’ordine.

carabinieriI Carabinieri della Stazione di Laconi, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 20enne del posto, ritenuto responsabile dei reati di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere, rifiuto accertamento di guida in stato di alterazione psico-fisica e detenzione sostanza stupefacente.

Nello specifico, in Laconi, durante un normale controllo alla circolazione stradale, i militari della locale Stazione, avendo notato il giovane già noto alle forze dell’ordine che si aggirava per le vie del paese, decidevano fermarlo e approfondire l’accertamento.

All’esito della perquisizione veicolare e personale, veniva rinvenuto un coltello a serramanico di genere proibito di cui non era in grado di motivarne il porto, una modica quantità di sostanza stupefacente di tipo hashish.

Nello stesso contesto, il 20enne, si rifiutava di sottoporsi ai controlli finalizzati ad accertare la guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti. La patente di guida veniva ritirata per il successivo invio alla Prefettura di Nuoro, il coltello e la sostanza stupefacente sono state sottoposte a sequestro.