La movida dell’estate sarda deve gridare il suo no alla droga

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, e della Chiesa di Scientology della Sardegna, non si fanno intimorire nemmeno dalle temperature africane degli ultimi giorni

Imperterriti e noncuranti delle difficoltà ambientali, anche questa settimana saranno presenti in numerose località della Sardegna per portare la verità sulle droghe a turisti e residenti.

Cagliari, Sassari, Nuoro, Olbia, Quartu Sant’Elena, Villasor e Decimoputzu sono le località che saranno interessate dalle iniziative di prevenzione dei volontari durante la prossima settimana.

“Non possiamo permettere ai seminatori di morte di prendere il sopravvento – dichiara Ignazio, responsabile per la Sardegna delle iniziative di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga. – il messaggio subdolo che le droghe ” leggere” siano innocue sta passando tra le nuove generazioni e i banchetti per la raccolta di firme che richiede un referendum per la liberalizzazione della coltivazione della cannabis per uso personale e terapeutico, stanno riempiendo le piazze delle nostre città e paesi.

La libertà di pensiero e di espressione – continua il responsabile della Fondazione – è ciò per cui ci battiamo tutti i giorni ma, per favore, non giochiamo sul futuro dei nostri ragazzi. Il 100% dei consumatori di droghe pesanti illegali, dichiarano di aver cominciato la loro “carriera” di tossicodipendenti con l’innocente canna tra gli amici del fine settimana.

E questa non è una dichiarazione di un proibizionista, ma dei diretti interessati che hanno vissuto o ancora continuano a vivere sulla loro pelle, le conseguenze di quei spinelli passati di mano da adolescenti.

Se è vero, come possiamo notare tutti i giorni, che “le droghe sono l’elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”, come dichiarava il filosofo L. Ron Hubbard, non esiste missione più alta che adoperarsi affinchè nessuno cada in questa tragica esperienza.

I volontari di Scientology e di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga credono che si possa avverare il sogno di vedere la società libera dalla droga e per questo alto scopo sono quotidianamente impegnati.

Info: www.it.drugfreeworld.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here