Sanluri. Domani in scena “Nata Femmina” del regista di Giuseppe Ligios

Domenica tutta al femminile con le attrici della compagnia algherese.Tanto pubblico alla La Stagione  Maestrale di Abaco anche in periodo estivo.

femmina

advertisement

Continua il successo di pubblico ottenuto  dagli spettacoli proposti da Abaco Teatro al confortevole Teatro di Sanluri in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, la Regione Sardegna e il nuovo organismo  AbaMas Ati per le Arti.

Domenica 24 giugno alle ore 19,30 il cartellone propone uno spettacolo tutto al femminile dal titolo  del Teatro d’Inverno di Alghero, con la regia di Giuseppe Ligios. Saranno in scena  donne  che   si   raccontano   e   si   confrontano   tra monologhi   e   musica, tra ironia e quotidianità, per esplorare l’animo delle donne di ieri e di oggi. Cinque donne, cinque storie, cinque mondi visti  con sguardo   critico,  forse   cinico,   e senza dubbio ironico attraverso una selezione di test che attinge alle opere   di   attrici-autrici   quali   Franca   Rame,   Lella   Costa, Gloria   Calderòn   Kellet,   Azzurra   d’Agostino   e   Serena Dandini.

Interpreti dell’atto unico sono Stefania Ambroggi, Maria   Antonietta   Caria,   Elisabetta   Dettori,   Francesca Dettori e Silvia Ruiu,  con musiche   di   scena e canzoni dal vivo   a   cura   di   Daniele   Barbato Boe   e Gianfranco Salvio.

La Stagione Maestrale si concluderà domenica 1 luglio alle 19,30 con “S’ Acqua Fatta“ del Crogiuolo con Rita Atzeri e Fausto Siddi. Il titolo riporta l’espressione che usavano i lavoratori della salina di Cagliari quando nell’acqua delle saline iniziava la formazione del sale. Si vivono storie di faticoso lavoro, ma soprattutto storie di dignità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here