Porto Torres. La Commissione Cultura e Spettacolo riunita: definiti eventi estivi

La Commissione Cultura e Spettacolo si è riunita questa mattina nel palazzo comunale per definire gli indirizzi sugli eventi del periodo estivo. È stata la prima riunione a cui ha partecipato la nuova Assessora alla Cultura, Mara Rassu.

eventi«Una riunione costruttiva, un primo confronto sia con i rappresentanti della maggioranza e della minoranza per pianificare gli appuntamenti di quest’estate e per condividere idee e attività per la programmazione di questo settore», ha sottolineato l’Assessora. La Commissione presieduta dalla consigliera Samuela Falchi ha esaminato i fondi a disposizione, pari a circa trentamila euro, fornendo elementi d’indirizzo alla Giunta.

advertisement

È prevista la realizzazione di alcuni eventi di richiamo, come l’iniziativa “Suoni & Sapori” riproposta dopo diversi anni, che si svolgerà in due giornate di agosto tutte dedicate alla musica e all’intrattenimento. Previsti anche alcuni spettacoli da realizzare secondo il format delle notti bianche, in due appuntamenti da calendarizzare a luglio e a settembre, e quattro serate di agosto dedicate al ballo liscio. Disponibili, inoltre, dei fondi per le associazioni che saranno messi a bando per l’organizzazione di ulteriori eventi. Sarà prodotto il materiale promozionale.

«Porterò in Giunta gli indirizzi da trasmettere alla struttura comunale aggiunge l’Assessora – mentre per quanto riguarda la corsa all’anello, come emerso in commissione, ci confronteremo con la struttura per capire se i fondi messi a disposizione consentiranno lo svolgimento della manifestazione. In caso contrario destineremo quelle somme per ulteriori attività di spettacolo. Il materiale pubblicitario degli eventi estivi intendiamo distribuirlo anche nei principali centri balneari dell’hinterland: per far questo, però, è indispensabile che le associazioni che hanno interesse a diffondere i propri eventi ci comunichino il programma entro il 20 giugno».

«Per il futuro ho annunciato alla Commissione di voler riattivare un dialogo con la Pro Loco, uno strumento operativo e di contatto con il territorio – conclude l’Assessora – che può tornare ad essere di grande ausilio per l’Amministrazione comunale».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here