Oristano. 12 idee progettuali presentate dai cittadini per il bilancio partecipato

Lunedì 18 giugno, alle 12, nella Sala degli Evangelisti a Palazzo degli Scolopi, saranno illustrate le 12 idee progettuali presentate dai cittadini per il bilancio partecipato del Comune di Oristano.

bilancioSarà un incontro pubblico con i proponenti e con tutti i cittadini per fare il punto sullo stato di attuazione dell’iniziativa avviata nei mesi scorsi – spiegano il Sindaco Andrea Lutzu e l’Assessore al Bilancio Massimiliano Sanna -. L’incontro servirà per presentare eventuali integrazioni e dare i chiarimenti che si riterranno necessari”.

advertisement

Dopo questa fase – prosegue l’Assessore Sanna – il Comune pubblicherà l’elenco dei progetti ammessi che saranno oggetto della consultazione pubblica necessaria per la scelta dei progetti da realizzare”.

Il bilancio partecipato è la grande novità del bilancio di previsione 2018 della Giunta Lutzu. Attraverso questo strumento i cittadini hanno a disposizione 100 mila euro: 20 mila di spesa corrente e 80 mila per investimenti.

I 20 mila euro di spesa corrente possono essere destinati all’acquisto di beni (ad esempio libri, materiali per le scuole, generi farmaceutici, giochi per asili e scuole, generi alimentari per persone bisognose) o di servizi (ad esempio organizzazione di eventi culturali, manifestazioni sportive e culturali, servizi scolastici, servizi per la sicurezza, manutenzioni parchi e giardini, nuova segnaletica).

Gli 80 mila euro di spese per investimenti potranno essere spesi, tra le altre cose, per arredi parchi da gioco, manutenzione piste ciclabili, impianti sportivi, arredo urbano, manutenzione edifici scolastici, interventi sui beni culturali, acquisto mobili e attrezzature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here