Baronia. Ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza e uso di sostanze stupefacenti

Controlli sulle strade della Baronia dei Carabinieri della compagnia di Siniscola: patenti ritirate, denunce per guida sotto gli effetti dell’alcol e sequestro sostanze stupefacenti.

BaroniaI Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Siniscola, a seguito dei numerosi controlli, lungo le arterie principali del territorio della Baronia, finalizzati a scongiurare le condotte di guida distratte, hanno fermato circa 150 autovetture e contestualmente hanno controllato 320 persone.

I Carabinieri ricercavano di chi, tra il popolo della notte, si mette al volante in stato di ebrezza o sotto gli effetti di sostanze stupefacenti.

Durante il dispositivo, sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria due persone rispettivamente di 45 e 25 anni, poiché sorprese alla guida delle loro autovetture in stato di ebrezza alcolica e un 50enne in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti, per loro è scattato l’immediato ritiro della patente di guida.

L’attività di prevenzione posta in essere dall’Arma di Siniscola sui comuni della giurisdizione ha consentito, inoltre, di segnalare alla Prefettura di Nuoro quali assuntori di sostanze stupefacenti tre giovani, studenti, trovati in possesso di modiche quantità di Marijuana. Un’altra denuncia per un 60enne, trasgressore degli obblighi imposti sulla libertà vigilata, poiché non era presente nella sua abitazione in orario notturno, nonostante l’obbligo imposto.

I controlli disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Nuoro proseguiranno nei prossimi giorni. L’obiettivo è quello di scoraggiare le irregolarità.

Nuoro, 25 giugno 2018.