Scadenze fiscali, contributive e dichiarative di giugno 2018

Scadenze –Il versamento dell’acconto delle tasse Imu e Tasi sulla

casa, la cancellazione del 730 già inviato sono solo alcuni dei numerosi appuntamenti fiscali del mese di giugno 2018.Ecco il calendario con la lista delle tasse da pagare e le novità in materia di fisco.

18 Giugno 2018  Lunedì

advertisement

IRPEF – Versamento delle ritenute alla fonte, operate il mese precedente, sui redditi di lavoro autonomo, sui salari dei dipendenti, sui compensi dei collaboratori

IVA – Liquidazione e versamento dell’imposta relativa al mese di maggio

Versamento IMU

Versamento TASI

PAGHE – Versamento contributi INPS  dipendenti e rapporti collaborazione coordinata e continuativa

INPS – Versamento contributi manodopera agricola

INPGI – Denuncia e versamento contributi lavoro dipendenti

20 Giugno 2018 Mercoledì 

– Ultimo giorno utile pr annullare il 730 inviato una sola volta all’Agenzia delle Entrate. In questo modo tutti i dati del contribuente saranno cancellati e sarà di nuovo disponibile la dichiarazione precompilata;

25 Giugno 2018  Lunedì

ENPAIA denuncia e versamento contributi Impiegati agricoli

IVA – Scambi Intracomunitari – Elenchi INTRASTAT – Mensili

02  Luglio2018  Lunedì

Sempre a giugno è di norma previsto il versamento delle imposte sui redditi, ma per il 2018 la scadenza prorogata a lunedì 2 luglio, in quanto il termine ordinario del 30 giugno cade di sabato.

– Saldo 2017 e I° acconto 2018 imposte sul reddito

– Saldo 2017 cedolare secca

-Saldo 2017 e I° acconto 2018 contributi previdenziali (artigiani e commercianti e gestione separata)

Le altre scadenze del 30 spostate al 2 luglio

Dichiarazione dei redditi del contribuente deceduto – Presentazione cartacea alla posta

PAGHE – Invio telematico modello UNIEMENS

Stampa Libro Unico del Lavoro

Giorgio Lecis

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here