La Polizia di Stato celebra oggi il 166° anniversario dalla fondazione

Il C.A.I.P. (Centro Addestramento e Istruzione Professionale) di Abbasanta, ospiterà l’evento che si svolgerà il 10 aprile

arrestoAlla presenza del Prefetto della provincia di Oristano S.E. Giuseppe Guetta, del Questore della provincia di Oristano Dr. Giovanni Aliquò, del Sig. Sindaco del comune di Abbasanta, del Sig. Sindaco del comune di Ghilarza, del Sig.

Sindaco del comune di Milis, del Sig. Sindaco del comune di Nughedu S.Vittoria, del Sig. Sindaco del comune di Siamaggiore, del Sig. Sindaco del comune di Terralba e delle autorità militari, civili e religiose della provincia di Oristano la Polizia di Stato celebra oggi il 166° anniversario della fondazione.

advertisement

Sarà il C.A.I.P. (Centro Addestramento e Istruzione Professionale) di Abbasanta, ad ospitare l’evento che si svolge il 10 aprile, data di pubblicazione in G.U. della Legge n. 121 del 1981 che ha delineato l’organizzazione ed i compiti della Polizia di Stato.

L’intento è quello di condividere le celebrazioni con i cittadini, ai quali è rivolto l’operato quotidiano delle donne e degli uomini della Polizia di Stato, guidati dal claim#Essercisempre, e di aprire di nuovo le porte del C.A.I.P. e la conoscenza dinamica delle attività della Polizia di Stato.

Durante la cerimonia verranno consegnate le onorificenze ai dipendenti della Polizia di Statoche hanno portato a termine importanti attività operative.

Il Presidente della Repubblica ha concesso, quest’anno, la medaglia d’oro al merito civile alla bandiera della Polizia di Stato per l’operato della Polizia Scientifica, che con costante impegno ed altissima professionalità, assicurando standard di sicurezza sempre più efficienti a tutela dei principi di libertà che ispirano la nostra democrazia, ha svolto i servizi tecnico-scientifici legati alla tutela dell’ordine pubblico e al contrasto della minaccia terroristica, nonché, le attività specifiche connesse al fenomeno migratorio e all’effettuazione dei sopralluoghi per la ricerca di prove, per l’individuazione dei colpevoli e per la prevenzione del crimine.

Durante la celebrazione, in occasione della cerimonia di deposizione della corona in onore ai caduti della Polizia di Stato, verrà effettuato, altresì, l’alzabandiera.

Seguiranno dimostrazioni dei Reparti specialistici della Polizia di Stato e saranno presentati i nuovi mezzi in uso, compreso l’elicottero AW 139 (Agusta Westland 139), l’avveniristico mezzo assegnato al Reparto volo di Fenosu.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here