La Fondazione di Sardegna conferma il contributo al settore scolastico della Sardegna

    Confermato il  contributo della Fondazione di Sardegna al settore scolastico con il programma di interventi già avviato positivamente lo scorso anno con l’Ufficio Scolastico Regionale

    La Fondazione di Sardegna, coerentemente con la propria missione istituzionale, conferma il proprio contributo al settore scolastico della Sardegna con il programma di interventi già avviato positivamente lo scorso anno con l’Ufficio Scolastico Regionale

    Il mondo della scuola, infatti, evidenzia ancora difficoltà che richiedono energia e impegno collettivi, capaci di invertire le tendenze negative degli ultimi anni.

    advertisement

    Le specificità della Sardegna sottolineano l’ulteriore ritardo nei confronti delle aree più sviluppate, con dati oggettivi che relegano il panorama dell’istruzione e della formazione isolana agli ultimi posti nello scenario nazionale, pur evidenziando segnali positivi di miglioramento.

    Per l’anno scolastico 2018-2019, attraverso un “Invito a proporre”, la Fondazione di Sardegna seleziona proposte progettuali di Istituti scolastici di ogni ordine e grado della Sardegna caratterizzate da soluzioni efficaci e sostenibili.

    Nello specifico, le proposte progettuali dovranno essere orientate a sostenere progetti didattici innovativi, sia curriculari che di affiancamento agli stessi, che rendano i processi formativi più attuali, attraenti e competitive; a contribuire all’ammodernamento dal punto di vista strumentale degli istituti scolastici; a favorire gli interventi nelle scuole superiori rivolti a rafforzare i percorsi di integrazione con il mondo del lavoro.

    Il Bando, con una dotazione complessiva di 1 milione di euro, prevede per singolo progetto un contributo massimo di € 30.000.
    Le proposte potranno essere presentate entro il 27 maggio 2018.

    Il Bando è consultabile nella sezione “Contributi” (sottosezione “Bandi Fondazione”, area “Educazione e Istruzione”) del sito web della Fondazione di Sardegna: www.fondazionedisardegna.it.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here