Governo, Senato a Forza Italia. 5 Stelle: “Non voteremo Romani”. Ma…

Governo, vertice Centrodestra: Bernini e Casellati le alternative in Senato. ok a presidenza Camera per M5S. Taverna (M5S): “No a Silvio tutta la vita”

Camere: Fico in pole per candidatura M5s per Montecitorio

GovernoQuello di Roberto Fico dovrebbe essere l’unico nome proposto da M5s per la presidenza della Camera, quello che Luigi Di Maio portera’ domani davanti ai parlamentari 5 stelle riuniti in assemblea congiunta, e che poi sara’ proposto alle altre forze politiche. Fico, deputato ‘ortodosso’ e grillino della prima ora – nel 2005 e’ stato tra i fondatori, a Napoli, dei meetup ‘Amici di Beppe Grillo’ – e’ stato presidente della commissione di Vigilanza Rai nell’ultima legislatura e gia’ 5 anni fa, quando erano all’opposizione, era stato il candidato dei 5 stelle per la presidenza della Camera

advertisement

Governo, Senato a Forza Italia. 5 Stelle: “Non voteremo Romani”. Ma…

“Vogliamo dare il via a questa legislatura, per questo ci siamo confrontati e continueremo a farlo con tutte le forze politiche. Allo stesso tempo però non veniamo meno ai nostri principi, per cui non voteremo persone condannate o sotto processo. Gli italiani hanno bisogno di risposte ai loro problemi, concentriamoci su quello”. Così i due capigruppo M5S di Camera e Senato, Giulia Grillo e Danilo Toninelli, tornano a bocciare l’ipotesi dell’azzurro Paolo Romani alla presidenza del Senato. Anche se, secondo alcuni rumors, i grillini pur non votando Romani potrebbero non opporsi alla sua elezioni, astenendosi.

Paola Taverna (M5S): Ve lo devo dire io? No a Berlusconi tutta la vita”

“Il No ad un governo con Berlusconi credo sia lo spirito comune del M5S, ma Berlusconi non c’è neanche in questo Parlamento”, commenta la senatrice Paola Taverna. Ma ci sono i senatori di Forza Italia… “Brutta roba, brutta roba”. E ripete: “No a Berlusconi tutta la vita”. E ai berlusconiani? “Ma ve lo devo di’ proprio io?”. Paolo Romani, candidato del centrodestra per la presidenza del Senato: “Al governo col M5S? Non mi sembra il caso. Non so dove abbiate trovato questa ipotesi”.

Governo, Senato a Forza Italia. Berlusconi insiste su Paolo Romani. Bernini e Casellati le alternative Vertice Centrodestra rumors

Il vertice del Centrodestra ha confermato che la presidenza del Senato – la Camera va ai 5 Stelle – spetta a Forza Italia. La Lega in cambio ottiene l’appoggio dell’intera coalizione all’indicazione di Salvini premier e la candidatura di Fedriga alle imminenti elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia. Per la seconda carica dello Stato, secondo quanto risulta all’edizione Affaritaliani.it, Silvio Berlusconi insiste sul nome di Paolo Romani ma qualora dovessero prevalere i veti del M5S sono due le alternative, entrambe donne: Anna Maria Bernini o Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Governo, Centrodestra: “A noi presidenza Senato, a M5S la Camera” – Il comunicato

“Il centrodestra propone ai capigruppi parlamentari un comune percorso istituzionale che consenta alla coalizione vincente (il centrodestra) di esprimere il presidente del Senato e al primo gruppo parlamentare M5S il presidente della camera. A tal fine anche per concordare i nomi i leader del centrodestra invitano le altre forze politiche ad un incontro congiunto domani”. E’ quanto si legge in una nota diffusa al termine del vertice a Palazzo Grazioli.

Forza Italia tiene il punto: Romani candidato per presidenza Camera

Forza Italia tiene il punto sul nome di Paolo Romani per la presidenza del Senato. E’ quanto è emerso dal vertice di palazzo Grazioli dei big azzurri con Silvio Berlusconi.

Fonte: www.affaritaliani.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here