Sassari: La Polizia di Stato arresta un uomo per resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato

Un ventisettenne Sassarese con precedenti di Polizia arrestato nella tarda mattinata di ieri

Polizia di StatoNel pomeriggio di ieri, personale della Sezione Volanti ha tratto in arresto un 27enne sassarese, con precedenti di polizia, per resistenza, lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato ed altresì denunciato in stato di libertà per possesso ingiustificato di chiave alterate o grimaldelli e detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
L’uomo nella tarda mattinata di ieri, presso i parcheggi dell’attività commerciale Bricoman, sita in Z.I. Predda Niedda, si aggirava con fare sospetto tra le macchine in sosta, indossava un cappuccio e aveva un cacciavite in tasca.

Alla richiesta degli operatori di polizia sul possesso ingiustificato dell’oggetto ha reagito con estrema violenza e minacce. Nelle fasi della sua identificazione, il giovane ha colpito gli agenti che hanno riportato lievi lesioni.

L’uomo, è stato accompagnato presso gli uffici della Questura, in stato di arresto e dopo una perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un sacchetto contenente dodici involucri di sostanza stupefacente di tipo marijuana e hashish.
Durante la permanenza nella camera di sicurezza il predetto poneva in essere azioni violente contro gli operatori di Polizia ed autolesioniste.

advertisement

Dopo le formalità di rito, lo stesso è stato associato presso la casa circondariale di Sassari-Bancali, a disposizione dall’A.G..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here