Ultimo appuntamento per il festival ACòa: sabato 13 gennaio

Colpo di coda finale per la rassegna ACòa, il festival dedicato alla musica d’autore organizzato dall’associazione Le Officine, estensione della Fondazione di Ricerca Giuseppe Siotto di Cagliari, giovane realtà attenta al fermento della scena musicale isolana e importante punto di riferimento per una crescente schiera di musicisti e appassionati. 

acoàSabato 13 gennaio nella Sala dei Ritratti del Palazzo Siotto (inizio alle ore 21) il compito di chiudere in bellezza la quarta edizione della manifestazione sarà affidato al pianista Max Repetti, affiancato dalla voce e chitarra di Annie Barbazza con il progetto Moonchild, lavoro che ha esordito agli inizi del 2017 con l’omonimo l’album pubblicato dalla Manticore Records, storica etichetta inglese di gruppi come Emerson, Lake & Palmer, che rese celebri nel mondo altre band del panorama progressive italiano tra le quali PFM e Banco del Mutuo Soccorso.

Il progetto, i cui arrangiamenti sono stati scritti da Repetti (e approvati personalmente da Greg Lake, storico membro e cofondatore dei gruppi rock progressivo King Crimson e Emerson, Lake & Palmer, recentemente scomparso) dopo un intenso lavoro durato oltre tre anni con la chitarrista Annie Barbazza. Entrambi i musicisti sono stati collaboratori di Lake e hanno curato assieme al produttore Max Marchini la registrazione dell’album dal vivo che Lake ha registrato a Piacenza nel 2012 (Live in Piacenza – Manticore Records, 2012). 

advertisement

Il festival, con la direzione artistica di Alice Deledda, è realizzato in collaborazione con la Fondazione di ricerca Giuseppe Siotto e ACCuS (associazione per la cooperazione culturale in Sardegna).

E’ possibile acquistare i biglietti direttamente il giorno dell’evento al botteghino presso il Palazzo Siotto. Il costo del singolo biglietto è di 6€

Per informazioni e prenotazioni scrivere all’indirizzo info@associazioneleofficine.com o mandare un messaggio privato alla pagina Facebook delle Officine o scrivere/chiamare al numero +39 329 3755727.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here