Movimento sociale Sardo “La sostituzione etnica non è una soluzione”

I sardi si stanno estinguendo, sempre meno figli e sempre più decessi. Aumentano gli immigrati stranieri e pure il numero di emigrati sardi.

Movimento Cosa pensa l’Assessore Arru? Di sostituire i sardi con gli immigrati.
 Non ci sono più parole, la sostituzione etnica dei sardi sarebbe una soluzione per questa Giunta mediocre, priva di idee e inconcludente come se ne ricordano poche.
 Anche se accoglienza e integrazione fossero gratuite, qualsiasi politico vorrebbe invertire la tendenza drammatica, investendo su incentivi alla natalità e sostegno alle famiglie con reddito basso, con politiche del lavoro incentivanti, con detassazione e defiscalizzazione.
 Aggrapparsi al solito disco rotto di accoglienza e immigrazione denota la tabula rasa della politica sarda.
 In casi simili, un tempo, era obbligo morale dimettersi dai propri incarichi.
Questa l’analisi di Daniele Caruso, Segretario Regionale del  Movimento Sociale Sardo – Destra Regionale

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here