Gli studenti del Conservatorio in Corsica per rappresentare l’Italia

Il Conservatorio di Cagliari rappresenterà l’Italia in Corsica alla XIX edizione dei “Rencontres Musicales de Méditerranée”, preziosa occasione di scambio e confronto tra 150 giovani del bacino del Mediterraneo. Da domani a venerdì un’orchestra da camera dell’istituzione musicale, composta da 17 studenti e guidata dal Maestro Pio Salotto, sarà nell’isola per una serie concerti in programma in teatri, scuole, chiese e villaggi.

conservatorio cagliari in corsicaDurante il loro soggiorno in Corsica gli allievi del “Giovanni Pierluigi da Palestrina” potranno confrontarsi non solo con i colleghi del posto, ma anche con quelli che arriveranno da Egitto, Spagna, Francia, Marocco, Malta, Principato di Monaco, Tunisia e Giappone. Quest’ultimo sarà presente alla manifestazione in qualità di ospite d’onore dell’edizione 2017.

In vista dell’importante appuntamento l’orchestra del Conservatorio ha preparato un intrigante programma che proporrà musiche di W. A. Mozart, A. Salieri, G. T. Holst e A. Piazzolla. Oltre a tenere dei concerti da protagonista in diverse località della Corsica, la formazione cagliaritana parteciperà anche al concerto di gala conclusivo, nel teatro di Bastia.

E’ dal 2012 che il Conservatorio di Cagliari collabora con “Rencontres”: in questi anni sono stati una cinquantina gli studenti che, preparati volta per volta da diversi insegnanti, hanno potuto confrontarsi con musicisti e culture differenti, all’interno di una manifestazione dove l’espressione delle specificità culturali si incontra con una naturale accoglienza e un clima di  vicinanza ispirato dall’arte.

Rencontres Musicales de Méditerranée” è organizzata dall’associazione Jeunesses Musicales de Méditerranée, nata in Corsica nel 1999, che riunisce personalità culturali, politiche, amministrative e associative, riconosciute a livello regionale, nazionale o internazionale. Le “Riunioni Musicali del Mediterraneo” sono una delle sue azioni di punta di scambio culturale e artistico internazionale.