Villacidro: presentazione libro dedicato alla famiglia Aymerich

La famiglia sardo-iberica degli Aymerich si racconta in un volume che ne ricostruisce per la prima volta, in chiave storico-archivistica, l’originario fondo librario e documentario prodotto nei secoli XV-XIX: un patrimonio corposo, costituito da migliaia di documenti e centinaia di libri e opuscoli.

Il volume, dal titolo “Il patrimonio archivistico e librario della famiglia Aymerich” (Cargeghe, Editoriale Documenta), è firmato dalla ricercatrice Manuela Garau e sarà presentato ufficialmente giovedì 25 giugno alle ore 18 presso Casa Cogotti a Villacidro alla presenza di un ricco e autorevole parterre di relatori, moderato da Alessandra Ghiani.

Interverranno, oltre all’autrice, l’archivista Lauro Rossi della Biblioteca di Storia moderna e contemporanea di Roma, lo storico Georges de Canino della Comunità ebraica di Roma e l’archivista Carlo Pillai del Centro studi genealogici sardi di Cagliari.

L’opera è vincitrice del “Premio Bibliographica” bandito dalla Biblioteca di Sardegna.