Nuoro. Acqua di nuovo potabile nell’hinterland, Sarule attende ancora

Acqua: Il S.I.A.N. (Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione) dell’ASL di Nuoro (Distretto Sanitario di Nuoro) comunica che, a seguito delle analisi di verifica, a Nuoro risultano rientrati nella norma tutti i parametri; pertanto si è provveduto immediatamente a informare il sindaco affinché provveda a emanare l’ordinanza con la quale revoca il precedente divieto per l’utilizzo diretto dell’acqua.

Anche
Il S.I.A.N. di Macomer conferma il rientro di tutti i parametri a Gavoi, Orani, Orotelli. Anche in questo caso sono già stati avvisati i rispettivi sindaci.
A parte Sarule (dove si è in attesa che Abbanoa S.P.A. provveda a ripristinare – entro i limiti di legge – i valori e procedere con nuovi campionamenti), la situazione dei comuni che attingono dal potabilizzatore di Janna ‘e Ferru è pressoché risolta.